top of page
  • Studio Paci

🌐🤝EFRAG e GRI insieme per l'innovazione nel Reporting di Sostenibilità


🔍 Contesto Storico e Importanza dell'Accordo


L'accordo tra EFRAG (European Financial Reporting Advisory Group) e GRI (Global Reporting Initiative) rappresenta una svolta significativa nel campo del reporting di sostenibilità.

Dopo tre anni di collaborazione, queste organizzazioni hanno rinnovato il loro impegno attraverso un Memorandum of Understanding.

Questo accordo enfatizza non solo i progressi già ottenuti nell'allineamento degli European Sustainability Reporting Standards (ESRS) e degli Standard GRI, ma sottolinea anche la volontà di offrire un supporto continuo alle aziende in questo ambito.


🌐 Interoperabilità e Cooperazione: Una Nuova Frontiera


Il fulcro di questo accordo è l'indice di interoperabilità GRI-ESRS, uno strumento che dimostra l'integrazione tra i requisiti di divulgazione e i dati dei due standard.

Questa sinergia non solo sottolinea l'elevato livello di comunanza già raggiunto, ma promuove anche una maggiore semplicità nelle pratiche di reporting per le aziende, eliminando la necessità di duplicare le segnalazioni e riducendo la complessità complessiva del processo.


🚀 Aree Chiave di Collaborazione e Sviluppo


Il Memorandum prevede diverse aree di collaborazione futura, che includono:

  • Sviluppo Congiunto di Standard: Ciò implica la creazione di nuovi standard di settore e linee guida, insieme a una rendicontazione proporzionata per le PMI e società extra-UE.

  • Formazione ed Educazione: Un piano per accreditare il GRI come ente formatore per gli ESRS, utilizzando i suoi programmi di istruzione e certificazione.

  • Interoperabilità delle Tassonomie XBRL: L'obiettivo è semplificare il sistema di segnalazione attraverso l'uso di tassonomie digitali XBRL.

🌟 Principi Fondamentali per una Collaborazione Efficace


Tre principi fondamentali emergono da questa nuova fase di cooperazione:

  1. Miglioramento della Qualità dei Dati: Le aziende beneficiano della raccolta di dati di alta qualità relativi ai loro impatti positivi e negativi.

  2. Trasparenza e Credibilità: Informazioni standardizzate e comparabili sono vantaggiose per tutte le parti interessate, inclusi gli investitori.

  3. Efficienza nell'Interoperabilità: Un impegno verso l'ottimizzazione dell'interoperabilità tra gli standard globali ed europei per minimizzare l'onere della segnalazione.


🔎 Considerazioni Aggiuntive


Secondo recenti studi e analisi nel settore della sostenibilità, l'importanza dell'allineamento degli standard di reporting è cruciale per garantire trasparenza e coerenza nelle informazioni sulla sostenibilità fornite dalle aziende.

Questo accordo tra EFRAG e GRI è un passo importante verso la realizzazione di un framework di reporting più integrato e omogeneo, che può aiutare le aziende a navigare meglio nel panorama della rendicontazione di sostenibilità e a comunicare in modo più efficace i loro impatti ambientali e sociali.

In conclusione, questo nuovo Memorandum non solo rafforza la collaborazione esistente tra EFRAG e GRI, ma pone anche le basi per future innovazioni nel campo del reporting di sostenibilità.

Con un focus sulla qualità dei dati, sulla standardizzazione delle informazioni e sull'efficienza dell'interoperabilità, questo accordo segna un momento significativo nel percorso verso un futuro più sostenibile e trasparente nel mondo aziendale.


Comentarios


bottom of page